News
Raccolta fondi #iosalvoarturo Raccolta fondi #iosalvoarturo [29/04/2020]
RACCOLTA FONDI #IOSALVOARTURO - In seguito al furto alla nostra sede abbiamo fatto una prima stima dei materiali rubati, per un valore totale di circa 3500 euro, e siamo in attesa del preventivo per la riparazione del furgone Arturo. - Abbiamo...
Furto alla sede di Altotevere senza frontiere Furto alla sede di Altotevere senza frontiere [27/04/2020]
Con grandissimo dispiacere dobbiamo comunicarvi che questa notte è stato compiuto un furto alla sede di Altotevere senza frontiere. I ladri hanno forzato l'ingresso del nostro magazzino e hanno rubato lo storico furgone dell'associazione, Arturo, un...
Il 5 per mille ad Altotevere senza frontiere Il 5 per mille ad Altotevere senza frontiere [10/04/2020]
Anche quest'anno è possibile destinare il 5 per mille della propria imposta sul reddito ad "Altotevere senza frontiere Onlus" e sostenere così i nostri progetti di solidarietà. Basta semplicemente comunicare il codice fiscale...
Isis, tomorrw @Cinema senza frontiere - 12 marzo Isis, tomorrw @Cinema senza frontiere - 12 marzo [29/02/2020]
+++RINVIATO+++ L'evento è rinviato a data da destinarsi in seguito alla disposizioni contenute nel decreto della presidenza del consiglio dei ministri dell'8 marzo 2020 recante ulteriori misure per il contenimento e il contrasto del diffondersi del...
"The milky way" a Cinema senza frontiere [19/02/2020]
"The Milky Way - Nessuno si salva da solo", il nuovo film-documentario di SMK Factory per la regia di Luigi D'Alife arriva a Umbertide, per la rassegna Cinema senza frontiere. Un intenso racconto che narra le storie di sofferenza e di solidarietà...
Sostieni i nostri progetti Sostieni i nostri progetti [10/01/2020]
Ecco tutti i modi per sostenere i nostri progetti di solidarietà e aiutarci a crescere. DONA ORA - Bonifico bancario IBAN: IT83W0311121600000000002383 su conto corrente intestato a "Altotevere senza frontiere Onlus"Specificando nella...
Cinque anni con Casentino senza frontiere Cinque anni con Casentino senza frontiere [15/12/2019]
Cinque anni con Altotevere senza frontiere - sezione Casentino. Come da tradizione, vogliamo festeggiare insieme con una cena di compleanno dal sapore natalizio! Il ricavato della serata sarà devoluto alla "Casa famiglia di Emma", aperta quest'anno a...
Binxêt – Sotto il confine @ Cinema senza frontiere Binxêt – Sotto il confine @ Cinema senza frontiere [04/12/2019]
Primo appuntamento per la rassegna "Cinema senza frontiere", nata per approfondire alcune grandi questioni del nostro tempo e in particolare la difficile situazione del Medio Oriente, in Kurdistan, tra Turchia, Siria e Iraq. La prima proiezione...
America Latina, doppia iniziativa di solidarietà America Latina, doppia iniziativa di solidarietà [20/11/2019]
Una doppia iniziativa per accendere i riflettori sulle complesse vicende geopolitiche dell’America Latina e per fornire un aiuto concreto all’associazione “24marzo onlus” , che da anni sostiene i familiari delle vittime dei desaparecidos...
Cena siriana per il Rojava Cena siriana per il Rojava [19/10/2019]
Venerdì 25 ottobre alle ore 20 abbiamo organizzato una cena di solidarietà con menu siriano per sostenere la popolazione curda del Rojava, in ginocchio dopo anni di guerre. La cena si terrà alle sale di San Michele a Città di Castello (piazza del...
Dieci anni fa Altotevere per l'Abruzzo Dieci anni fa Altotevere per l'Abruzzo [18/07/2019]
"Il segreto è che aiutando gli altri cresciamo anche noi stessi, perché la vita è questo: stare insieme, aiutarsi" Il 18 luglio 2009 terminava "Altotevere per l'Abruzzo", i due indimenticabili giorni di iniziative in favore della popolazione terremotata...
Arturo vola sul secondo gradino del podio Arturo vola sul secondo gradino del podio [03/12/2014]
Un risultato straordinario e un secondo posto che premia i tantissimi che hanno creduto nel sogno di “Altotevere senza frontiere” sostenendo la campagna “Io voto Arturo”. La classifica finale del concorso nazionale di Axa “Nati per proteggere”...
News

Scopri tutte le novità su Altotevere senza frontiere


"The milky way" a Cinema senza frontiere [19/02/2020]
<< Torna alle News





"The Milky Way - Nessuno si salva da solo", il nuovo film-documentario di SMK Factory per la regia di Luigi D'Alife arriva a Umbertide, per la rassegna Cinema senza frontiere.

Un intenso racconto che narra le storie di sofferenza e di solidarietà lungo la rotta dei migranti sulle Alpi tra Italia e Francia.

▶️GIOVEDÌ 5 MARZO 2020 - ORE 21.15
▶️ CINEMA METROPOLIS UMBERTIDE - PG

Proiezione di "The Milky Way - Nessuno si salva da solo"
Regia di Luigi D'Alife (Italia 2020 - SMK Factory, 84')
Con il patrocinio di Amnesty International - Italia.

Le Alpi occidentali tra Italia e Francia sono state nel corso dei secoli una frontiera naturale, così come un luogo di passaggio e incontro. I suoi colli costituiscono terra di connessione, mediazione tra popoli e culture differenti. La storia più recente ci racconta come negli ultimi 200 anni siano stati gli italiani ad attraversare clandestinamente il confine per andare a cercare lavoro in Francia, mentre oggi è diventata una rotta utilizzata anche dai migranti di origine africana. Le recenti politiche di chiusura dei confini interni europei hanno spinto le persone migranti alla ricerca di strade meno battute per lasciare l’Italia e proseguire il viaggio oltre il confine con la Francia, spingendoli a passare tra i sentieri di alta montagna come quelli che costeggiano gli impianti del comprensorio sciistico “La via lattea”, proprio sul confine tra Claviere (IT) e Monginevro (FR). Durante il giorno le piste da sci sono luogo di divertimento, sport e svago; di notte, si trasformano in un teatro di paura, pericolo e violazione dei diritti umani: i migranti, poco preparati e mal equipaggiati, imboccano i sentieri sfidando il buio, il freddo e i controlli delle autorità francesi, rischiando la vita. “The Milky Way” è un film corale che, attraverso il racconto di attivisti, degli abitanti delle montagne, la ricostruzione storica in graphic novel animata dell'emigrazione italiana degli anni ’50, le storie dei migranti messi al sicuro dai solidali sui due lati del confine, getta luce sull’umanità che riaffiora quando il pericolo imminente riattiva la solidarietà, con la convinzione che nessuno si possa lasciare indietro. Nessuno si salva da solo.