News
Emergenza alluvione Marche, missione a Cantiano Emergenza alluvione Marche, missione a Cantiano [19/09/2022]
Nel fine settimana una squadra di volontari dell’associazione ha preso parte a una missione nelle aree flagellate dalla terribile alluvione che ha coinvolto nei giorni scorsi diverse zone delle Marche e dell’Umbria.  A Cantiano, il paese...
Il nostro reportage sulla missione in Polonia Il nostro reportage sulla missione in Polonia [03/05/2022]
Korczowa. Korczowa è una piccola città polacca al confine con l'Ucraina. Qui l'autostrada porta dritta a Leopoli. Mentre ci avviciniamo alla frontiera cominciamo a vedere delle lunghe file di camion che attendono al centro logistico il loro turno....
Missione tra Polonia e Ucraina Missione tra Polonia e Ucraina [28/04/2022]
Missione di Pasqua al confine tra Polonia e Ucraina per i volontari di “Altotevere senza frontiere Onlus”. Una delegazione dell’associazione ha organizzato una missione di solidarietà in favore dei profughi ucraini sul confine polacco, che ha...
Emergenza Ucraina Emergenza Ucraina [13/04/2022]
Nei prossimi giorni saremo in missione umanitaria sul confine tra Polonia e Ucraina dove, in collaborazione con alcune organizzazioni internazionali che operano sul posto, acquisteremo viveri e generi di prima necessità a sostegno dei #profughi ucraini....
Missione umanitaria sulla rotta balcanica dei migranti Missione umanitaria sulla rotta balcanica dei migranti [20/12/2021]
Seconda missione umanitaria in Bosnia, sulla rotta balcanica dei migranti, per i volontari di Altotevere senza frontiere Onlus. In coincidenza con la "Giornata internazionale dei migranti" (International migrants day) e a una settimana dalle...
Raccolta fondi per la Bosnia Raccolta fondi per la Bosnia [14/12/2021]
> Raccogliendo l'appello di gruppi e organizzazioni che operano a sostegno della terribile situazione dei migranti lungo la rotta balcanica, nei prossimi giorni trasporteremo un carico di aiuti a Bihać, in Bosnia. Andremo il prossimo fine settimana,...
Kosovo, inaugurato il nuovo caseificio Kosovo, inaugurato il nuovo caseificio [01/09/2021]
E' stato inaugurato nei giorni scorsi il nuovo caseificio della casa di accoglienza di Leskoc in Kosovo, sostenuta dal 2010 da Altotevere senza frontiere Onlus. --- “In Kosovo non ci sono molti tipi di formaggi, ma da qualche anno, grazie al...
Il 5 per mille ad Altotevere senza frontiere Il 5 per mille ad Altotevere senza frontiere [03/04/2021]
Anche quest'anno è possibile destinare il 5 per mille della propria imposta sul reddito ad "Altotevere senza frontiere Onlus" e sostenere così i nostri progetti di solidarietà. Basta semplicemente comunicare il codice fiscale...
#iosalvoarturo: grazie! #iosalvoarturo: grazie! [28/12/2020]
Grazie al vostro prezioso sostegno, siamo riusciti a raccogliere 3.500 euro che ci hanno consentito di riacquistare quasi tutto il materiale che ci era stato rubato, e che potremo così utilizzare di nuovo per i nostri progetti. Giunti alla fine...
Sostieni i nostri progetti Sostieni i nostri progetti [10/01/2020]
Ecco tutti i modi per sostenere i nostri progetti di solidarietà e aiutarci a crescere. DONA ORA - Bonifico bancario IBAN: IT83W0311121600000000002383 su conto corrente intestato a "Altotevere senza frontiere Onlus"Specificando nella...
Cena siriana per il Rojava Cena siriana per il Rojava [19/10/2019]
Venerdì 25 ottobre alle ore 20 abbiamo organizzato una cena di solidarietà con menu siriano per sostenere la popolazione curda del Rojava, in ginocchio dopo anni di guerre. La cena si terrà alle sale di San Michele a Città di Castello (piazza del...
Dieci anni fa Altotevere per l'Abruzzo Dieci anni fa Altotevere per l'Abruzzo [18/07/2019]
"Il segreto è che aiutando gli altri cresciamo anche noi stessi, perché la vita è questo: stare insieme, aiutarsi" Il 18 luglio 2009 terminava "Altotevere per l'Abruzzo", i due indimenticabili giorni di iniziative in favore della popolazione terremotata...
News

Scopri tutte le novità su Altotevere senza frontiere


Kosovo, inaugurato il nuovo caseificio [01/09/2021]
<< Torna alle News

E' stato inaugurato nei giorni scorsi il nuovo caseificio della casa di accoglienza di Leskoc in Kosovo, sostenuta dal 2010 da Altotevere senza frontiere Onlus.
---
“In Kosovo non ci sono molti tipi di formaggi, ma da qualche anno, grazie al diffondersi delle pizzerie nelle città più grandi, i gusti stanno cambiando e ora anche là sta diventando molto richiesta la mozzarella”. Parola di Luca Uccellani , direttore della Caritas di Gubbio che da molti anni è impegnata negli aiuti alla casa di Leskoc. Così nasce l’idea di aggiungere un’altra attività economica fonte di sostentamento per la casa di accoglienza: il caseificio.
Nel 2018 i Carabinieri italiani in Kosovo vanno a trovare, come sono soliti fare, la missione di Leskoc. Il comandante di allora è originario della zona di Napoli e conosce la famiglia Benduce, proprietaria di un caseificio. “Ci siamo appassionati subito al racconto del brigadiere - raccontano i Beneduce - così il 15 marzo 2018 siamo partiti per il Kosovo, per compiere un’analisi preliminare e soprattutto per testare il latte proveniente dall’allevamento di Casa Umbria”.
Nel 2019 Mirvete e Constantin, due ragazzi della casa, sono stati ospitati dall’azienda Beneduce che ha provveduto alla loro formazione. “Si sono impegnati tanto e noi con loro”, sottolineano i titolari del caseificio. “Nel maggio 2021, mentre il mondo continuava a lottare contro la pandemia, abbiamo inviato in Kosovo uno dei ragazzi del nostro team, esperto di impianti e, soprattutto, di trasformazione del latte, in modo da effettuare gli ultimi controlli sugli impianti e sulle attrezzature. Nasce così il loro - e un po’ anche nostro - caseificio a Casa Umbria, in Kosovo”.

Articolo tratto dal settimanale La Voce

Foto: inaugurazione del caseificio di Leskoc